Autenticità & sostenibilità

Vino Biologico

Il vino biologico è ottenuto dalle uve che coltiviamo in conformità alle norme dettate dai regolamenti europei vigenti in materia (834/07 e 889/2008), che escludono l’uso di antiparassitari o concimi chimici di sintesi, nonchè l’impiego di organismi geneticamente modificati (OGM).

Agricoltura biologica significa gestire in maniera sostenibile la coltivazione delle nostre viti, basandoci sull’interazione tra le migliori pratiche ambientali, sul mantenimento di un alto grado di biodiversità, applicando regole rigorose per la salvaguardia delle risorse territoriali.

Il vigneto è un piccolo ecosistema in cui la crescita della vite e la sua produzione sono strettamente legate alle caratteristiche del terreno e alla sua esposizione, al clima e al tipo di vitigno. Pertanto, pur essendo viticoltori, e’ necessario che ci preoccupiamo non solo della vite, ma anche di tutto quello che vi sta intorno.

equilibrio

Se vogliamo produrre in modo biologico occorre che l’ecosistema viticolo sia il più possibile in equilibrio per funzionare al meglio. Questa è la premessa per poter coltivare senza impiego di concimi e antiparassitari chimici di sintesi.

Per questi motivi ci prendiamo cura della vegetazione spontanea, piantiamo siepi favorendo la popolazione di insetti, inerbiamo i filari controllandone la crescita con trinciature e sfalci e pratichiamo la tecnica del sovescio per migliorare la fertilità’ del terreno e rigenerarne la struttura. Per la fertilizzazione dei terreni, quando e’ necessario, utilizziamo concimi organici; per la difesa delle coltivazioni da parassiti agiamo preventivamente rinforzando le piante e poi in modo diretto con trattamenti antiparassitari di origine naturale (es. rame, zolfo, estratti di piante, ecc.) nonche’ impiegando la lotta biologica (uso di organismi viventi antagonisti dei parassiti, c.d. confusione sessuale contro la tignoletta).

La coltivazione biologica delle vigne porta in cantina delle uve sane, coltivate nel rispetto dell’ambiente. e senza l’utilizzo di sostanze che possano essere dannose anche per l’uomo.

Grazie ad un’agricoltura rispettosa, possiamo svolgere pienamente il nostro ruolo. Le nostre uve “parlano” del loro luogo di provenienza, perché l’utilizzo di prodotti chimici ridotti al minimo ci regala un vino in cui le caratteristiche specifiche del vitigno risultano le più intatte possibile., ovvero un vino autentico, unico ed inimitabile, piena espressione del suo clima e del proprio territorio.

 

Va ricordato che fare vino biologico è oneroso, perché richiede moltissima attività manuale, costante e paziente, da parte dei nostri collaboratori, e ci sottopone a continui controlli da parte delle Autorità competenti affinché, espletati i doverosi controlli, rilascino le certificazioni. Per questo è passione e scelta

International visitors will be able to visit our website in English and German soon.
Sorry for the inconvenience.